Achelit > Prodotti > Unità Impianto Pilota Mobili, Serbatoi in vetro fissi

Contatti

Avete dubbi, domande, o vi occorre un chiarimento o un preventivo?

Contattateci subito, siamo a vostra disposizione: basta cliccare qui!

Unità Impianto Pilota Mobili, Serbatoi in vetro fissi

Reattore in vetro incamiciato: 30, 50, 100 litri
Recipiente di miscelazione: 
30, 50, 100, 200 litri
Serbatoi in vetro: 
30 – 400 litri
Pressione: 
-1.0 a +0.5 bar
Temperatura:
 -60 °C (-90°C) a +150 °C (200 °C)
Materiale: Vetro borosilicato 3.3 / PTFE / PFA / ETFE
recipienti di miscelazione, reattori in vetro incamiciati, serbatoi in vetro

 

  • Sono disponibili altre configurazioni.

I recipienti di miscelazione sono spesso utilizzati per l‘agitazione, la dissoluzione, la miscelazione, l’estrazione e altri processi in kilo-laboratori e impianti pilota. I reattori incamiciati di vetro permettono lo scambio termico per una migliore dissoluzione e cristallizzazione. I recipienti di miscelazione mobili possono essere trasportati con il loro contenuto per ulteriori elaborazioni. Essi possono anche essere dotati di condensatori per distillazione sotto vuoto e gestiti come reattori. Il collegamento con i reattori Buchi o altre apparecchiature di solito è fatto con adattatori camlock e tubi flessibili.
I serbatoi di vetro vengono utilizzati nelle parti superiori in vetro per la distillazione come alimentatori e ricevitori. Tali recipienti normalmente sono graduati, talvolta rivestiti con il rivestimento Buchi Glassprotect per proteggere la superficie del vetro dai graffi. E‘ disponibile il rivestimento antistatico secondo ATEX.

A seconda dell’applicazione, i serbatoi di vetro, i recipienti di miscelazione e i reattori variano molto nella loro progettazione. Una selezione di recipienti  standardizzati, tra cui informazioni sulla configurazione si trova nel catalogo della vetreria buchiflex componenti in vetro.

 

 

 

 

.